AccuRender nXt

advanced rendering for AutoCAD

ITALIANO - PRODOTTO

PRODOTTO

AccuRender nXt consente di creare facilmente delle splendide immagini estremamente realistiche a partire da modelli 3D all'interno di ACAD ed ACA 2007, 2008, 2009, 2010 e 2011. AccuRender nXt rappresenta la soluzione di visualizzazione in AutoCAD di maggior qualità attualmente disponibile. Andate alla pagina Download/Acquisto per provare AccuRender nXt o per acquistarlo.

nXt è anche disponibile per:


Nuova tecnologia

nXt è una tecnologia di AccuRender completamente nuova che offre immagini di alta qualità con un'interfaccia facile da usare.

Le versioni per AutoCAD 2007-2011 a 32 e 64 bit sono disponibili ad un prezzo introduttivo di $249. Provatelo...


SUPPORTO 
  • Forum - Postate i vostri messaggi anche in italiano
  • Documentazione - Prossimamente disponibile in italiano
  • Tutorial - Prossimamente disponibili in italiano
  • Novità - Cronologia delle novità e dei miglioramenti delle varie versioni

Facile da usare

Con nXt, non è necessario essere degli esperti professionisti del rendering per ottenere dei risultati realistici in poco tempo. L'utente dovrà solo specificare materiali e luci e quindi premere il pulsante di rendering. nXt realizzerà la simulazione. Diversamente da quanto accade in molti prodotti di rendering, le varie opzioni di nXt sono facili da capire e da usare.

Basato sulla fisica della luce reale

nXt produce dei risultati realistici simulando il trasporto della luce reale nel modello. L'illuminazione indiretta, così come effetti complessi di riflessione e rifrazione, si possono integrare facilmente nella simulazione. Le simulazioni della luce diurna in ambienti interni ed esterni, l'illuminazione a partire da immagini HDR, così come molte altre tecniche sono facili da gestire, con requisiti minimi di configurazione.

Veloce

nXt usa la più moderna ed efficiente tecnologia del ray casting per produrre risultati nel minor tempo possibile. Tutti i nuclei del processore vengono usati automaticamente in parallelo. Le immagini vengono continuamente rifinite e migliorate man mano che trascorre il tempo.


Funzionalità aggiuntive

  • Editor delle immagini con supporto per vari canali di illuminazione.
  • Editor 3D delle piante.
  • Supporto Render Farm.
  • Librerie di contenuti (piante, materiali, immagini HDR).
  • Supporto mesh pre-texturizzate.
  • Supporto per pacchetti di texture di terze parti.
  • Per ulteriori informazioni, visitate la pagina dei dettagli tecnici...

Andate alla pagina Download/Acquisto per provare AccuRender nXt o per acquistarlo.

 

 

Search

Translate

Latest Activity

Daniel Hargreaves posted a discussion

Accustudio

I know this is hard to believe, but Accustudio is over 20 years old. It has been quiet for a couple of years now at the site. I'm looking to hand it off to the next generation. Is there anyone interested in working on the site and eventually taking over the ownership of it?See More
Tuesday
Roy Hirshkowitz replied to Peter Milner's discussion AR Studio texture editing
"Currently only one texture per component and one bump map.  There is a blended material which allows more complex permutations-- most people do texture blending in photoshop. Solid textures refer to the granite/marble/wood procedural…"
Monday
Roy Hirshkowitz replied to Peter Milner's discussion AR Studio testing
"Yes, it will be different.  Typing arstudio should be roughly the same operation as "running a quick test render"-- it may be a little slower, and the first time you type it, it will certainly be slower (it was before). …"
Monday
Peter Milner replied to Peter Milner's discussion AR Studio texture editing
"A further question: What is a solid texture?"
Nov 28
Peter Milner replied to Peter Milner's discussion AR Studio texture editing
"Okay. Another question on textures: In nXt you can layer different textures and bump maps to create a more complex material. For example, the Oak veneer material (image attached) uses two bump maps: one for the grain and one for the flecks. In…"
Nov 28
Peter Milner replied to Peter Milner's discussion AR Studio testing
"It's more that, when putting a render together, I work on the model, run a quick test render, go back to the model to adjust/add things, run a quick test render etc etc. Having to close studio down and then re-open it every time I want to…"
Nov 28
Roy Hirshkowitz replied to Peter Milner's discussion AR Studio texture editing
"For AutoCAD I don't think you need to manipulate this-- leaving it alone should work.  It's there for other applications (Rhino, Sketchup, etc.) which permit multiple sets of texture coordinates on the same mesh-- native AutoCAD…"
Nov 27
Roy Hirshkowitz replied to Peter Milner's discussion AR Studio testing
"There's an autocad command for tagging objects as lights-- it's called something like arstudiolight-- I'll check. ***** You can start an out-of-process final rendering and close ArStudio down and continue to work without shutting the…"
Nov 27

© 2019   Header image courtesy Peter Milner   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service